Bilancio 2009, assemblea entro il 30 aprile

Entro il 30 aprile i soci delle società di capitali sono chiamati alla approvazione del bilancio d'esercizio 2009, successivamente, entro 30 giorni dall'approvazione, l'amministratore deve depositare lo stesso presso il registro imprese della CCIAA di competenza, tramite il canale telematico. Ma vediamo quali sono le regole e le modalità per il deposito del bilancio.
 

Soggetti obbligati

I soggetti obbligati alla redazione e alla pubblicazione del bilancio d'esercizio o della situazione patrimoniale sono:
le società per azioni (art. 2423 c.c.)
le società in accomandita per azioni (art. 2454 c.c.);
le società responsabilità limitata (art. 2478-bis c.c.);
le società cooperative (art. 2519 c.c.) e loro consorzi;
le mutue assicuratrici (art. 2547 c.c.)
i Gruppi Europei di Interesse Economico (GEIE) (D.Lgs. n. 240/1991);
i consorzi con attività esterna (art. 2615-bis c.c.); 
le società consortili per azioni e a responsabilità limitata (art. 2615-ter c.c.);
le società estere che hanno una sede secondaria in Italia (art. 2508, 2509; art. 101-ter disp. Att. c.c.; D.Lgs. n. 87/1992);
le società di persone (S.n.c. e S.a.s.) nel caso abbiano come soci illimitatamente responsabili Spa, Sapa o Srl (art. 2361 c.c. e 111-duidecies, d.a.t.);
gli enti autonomi lirici, le istituzioni concertistiche e tutti gli altri enti operanti nel settore della musica, del teatro e della danza, che si sono trasformati in fondazioni di diritto privato (art. 16, comma 5, D.Lgs. n. 367/1996, così come modificato dall'art. 6 del D.Lgs. n. 134/1998).

Il bilancio ordinario

Il bilancio d’esercizio è un atto della società alla cui redazione cooperano tutti e tre gli organi della società: amministratori, collegio sindacale (quando è previsto) e assemblea.

Agli amministratori spetta il compito di redigere il bilancio.

Tale funzione non è delegabile (art. 2423 c.c.). All’assemblea spetta il compito di approvarlo o di respingerlo.

L'obbligo di depositare copia del bilancio d'esercizio presso il Registro delle imprese è rivolto agli amministratori che sono in carica al momento del deposito del bilancio.

Il bilancio d’esercizio delle società a responsabilità limitata e delle società consortili a responsabilità limitata è costituito da:

  • stato patrimoniale;
  • conto economico;
  • nota integrativa.

Il bilancio d’esercizio è presentato all'assemblea dei soci per l’approvazione entro centoventi giorni dalla chiusura dell'esercizio sociale, salva la possibilità di un maggior termine nei limiti ed alle condizioni previsti dal secondo comma dell' articolo 2364 c.c.

Per adempiere a tale prescrizione, il bilancio e le relative relazioni devono restare depositati in copia presso la sede della società durante i quindici giorni che precedono l’assemblea e prima dell’approvazione, affinché i soci possano prenderne visione.

 Il bilancio in forma abbreviata

L’art. 2435-bis del Codice civile stabilisce che le società hanno la facoltà, e quindi non l’obbligo, di redigere il bilancio in forma abbreviata quando, nel primo esercizio o, successivamente, per due esercizi consecutivi, non abbiano superato i limiti fissati da direttive europee recepite dal nostro legislatore.

La redazione del bilancio abbreviato è un’agevolazione concessa alle società che non abbiano emesso titoli negoziati in mercati regolamentati nel primo esercizio o, successivamente, per due esercizi consecutivi.

I limiti sono i seguenti per l'esercizio 2009:

totale dell’attivo di stato patrimoniale 4.400.000
Ricavi delle vendite e delle prestazioni (conto economico) 8.800.00
Dipendenti occupati in media durante l’esercizio50 unità 
Adempimenti ulteriori

Le società a responsabilità limitata e consortili a responsabilità limitata, a decorrere dal 31 marzo 2009, non sono più tenute all'obbligo del deposito dell'elenco soci (art. 16 della legge n. 2/2009).

L' obbligo è invece rimasto per le società per azioni, per le società in accomandita per azioni e per le società consortili per azioni, ai sensi del comma 2 dell'art. 2435 c.c.
 

Data del post: 23/04/2010

Vuoi saperne di più su questo argomento? Contatta qui i nostri esperti

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del del D.Lg 196/03 *
Copia qui il codice di controllo