Enasarco: prestazioni previdenziali minime

Ho perso mio padre nel 1998, e aveva 18 anni di versamenti ENASARCO, di cui solo 9 mesi negli ultimi 5 anni. Possibile che a mia madre davvero non spetti neanche 1€?? Avrei bisogno di sapere in che anno il requisito per la pensione è passato da 15 a 20 anni. Le difficoltà ora sono enormi, e questo pensiero mi assilla.. Grazie in anticipo. Saluti. B. L.
 

L’ente di assistenza e previdenza Enasarco adotta il regolamento attualmente in vigore dal 2004, in esso si evince che il numero minimo di anni di contribuzione per l’accesso alle prestazioni previdenziali è pari a 20.
Nel quesito si fa menzione al fatto che solo 9 mesi di contributi sono stati versati negli ultimi 5 anni precedenti il decesso, ma non è specificato se il decesso del contribuente è avvenuto mentre era in attività ovvero legato da rapporto di agenzia con una preponente. Tale condizione è importante per stabilire se si rientra nel caso di “concessione di erogazioni straordinarie” da parte di Enasarco.
Un regolamento emesso dalla Fondazione e tuttora valido infatti, prevede l’erogazione di somme straordinarie a favore di soggetti iscritti o pensionati, nonché dei loro orfani o vedove/i per la copertura di spese di elevata entità, o condizioni di particolare indigenza. L’importo di tale somma è di € 3.500,00 (ma può essere elevato fino a 7.000,00 nei casi più gravi) ed è disposto su autorizzazione del Presidente della Fondazione.
Sebbene non si tratti di una prestazione erogata in forma di rendita, la cifra in questione potrebbe in qualche modo alleviare la situazione di necessità in cui versa la scrivente.
La richiesta, e la documentazione a supporto devono essere redatte su appositi moduli predisposti da Enasarco (e reperibili dal sito internet della fondazione ENASARCO, alla voce Prestazioni integrative/ erogazioni straordinarie) e spedite all’indirizzo dell’ente che vi provvederà.
D.F.

Data del post: 28/06/2009

 

Hai un quesito da sottoporre agli esperti di Consulentia? Inviacelo qui

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del del D.Lg 196/03 *
Copia qui il codice di controllo