Agevolazioni dei minimi

Aiuti economici di modesta entità che gli Stati membri dell’Ue possono erogare liberamente alle imprese senza attendere il rilascio della prescritta autorizzazione da parte della Commissione Europea. Dal 1° gennaio 2007 il regime “de minimis” prevede che le imprese possano ricevere a questo titolo aiuti fino ad un massimo di 200.000 euro nell’arco di tre anni.