Esecuzoine forzata

Procedimento coattivo attivato dall’agente della riscossione a seguito della morosità del contribuente, consistente nella vendita all’asta di beni di sua proprietà di valore sufficiente ad assicurare la soddisfazione del credito.