Nota di credito

Documento, avente la stessa forma della fattura, emesso dal cedente per effettuare una variazione in diminuzione in seguito al riscontro di inesattezze o di operazioni inesistenti nella fattura originaria.