Ristrutturazioni edilizie (detrazioni per)

Possibilità concessa al possessore di un immobile (proprietario, affittuario, ecc.) di detrarre dall’Irpef, nei limiti del 36%, le spese sostenute per ristrutturarlo. La detrazione, istituita per la prima volta nel ’98, è attualmente prorogata fino al 31 dicembre 2007. Le procedure per fruire della detrazione sono indicate nell’Annuario del Contribuente - pdf, reperibile anche nel sito Internet dell’Agenzia.