News

Rinvio termini certificazione CU 2016 e novità 770/2016

L’Agenzia delle Entrate, nel corso di Telefisco ha chiarito, che il termine di trasmissione dei modelli CU, che non contengono dati che interessano il 730 precompilato, scade il 1/08/2016.

 


Finanziamenti a tasso zero per nuove imprese

E' partita da qualche giorno la caccia al finanziamento a tasso zero per la realizzazione di iniziative imprenditoriale da parte di giovani con meno di 35 anni e da donne, finanziata da Invitalia.

 


CU 2016 e 770/2016: novità e rinvio termini per l'invio

L’Agenzia delle Entrate, nel corso di Telefisco ha chiarito, che il termine di trasmissione dei modelli CU, che non contengono dati che interessano il 730 precompilato, scade il 1/08/2016.

 


Irap Agevolazioni 2016

Le bozze di dichiarazione Irap 2016, per il periodo d'imposta 2015, sono state introdotte tutte le agevolazioni introdotte dalla legge di Stabilità 2015, sia per aziende con lavoratori dipendenti, che per quelle senza personale alle dipendenze.

 


INPS gestione separata 2016

L'Inps Gestione Separata rappresenta un fondo pensionistico finanziato con i contributi previdenziali obbligatori dei lavoratori assicurati e nasce con la L. 335/95 (art. 2, c. 26) di riforma del sistema pensionistico, anche nota come riforma Dini.

 


Nuova Aliquota Iva al 5%

La legge di stabilità 2016 ha introdotto a partire dal 1° gennaio 2016 L'aliquota iva del 5%.

 


Legge di Stabilità 2016, novità

La L. 28 dicembre 2015, n. 208, pubblicata su GU Serie Generale n.302 del 30-12-2015-Suppl. Ordinario n. 70, ha approvato il disegno di L. 2111 – Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di Stabilità per l’anno 2016) – introduce molte novità. 

 


Intrastat Periodicità

Il Decreto del Ministro dell’economia e delle finanze del 22 febbraio 2010 disciplina e stabilisce modalità e termini per la presentazione degli elenchi riepilogativi delle cessioni intra di beni e dei servizi resi a soggetti passivi stabiliti in un altro Stato membro UE e degli elenchi riepilogativi degli acquisti intracomunitari di beni e servizi ricevuti da soggetti passivi stabiliti in altro Stato membro UE.

 


Gli infortuni nel tragitto casa lavoro

La Corte di Cassazione, Sezioni Unite Civili, con la sentenza 23 giugno – 7 settembre 2015, n. 17685 fa chiarezza su quando i dipendenti possono chiedere il risarcimento del danno all’INAIL in presenza di incidenti avvenuti durante il tragitto casa-lavoro (o viceversa) e cioè nel caso del c.d.  “infortunio in itinere”.

 


Tasso legale 2016 allo 0,2%

Sulla G.U. 15 dicembre 2015, n. 291, è stato pubblicato il decreto ministeriale 11 dicembre 2015, con il quale il Ministero dell'economia e delle finanze ha disposto la variazione del tasso di interesse legale.
Dal 1° gennaio 2016 il tasso di interesse legale è fissato allo 0,2% in ragione d'anno.