News

Sospensione dei termini per gli Accertamenti con Adesione in corso

La circolare 6/E/2020, pubblicata il 23 marzo dall’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti con riferimento ai procedimenti di accertamento con adesione, alla luce della sospensione dei termini disposta con il D.L. 18/2020 (c.d. decreto “Cura Italia”).

 


Firmato il DPCM 22 marzo 2020: ulteriore stretta per le attività

E' stato firmato il DPCM del 22 marzo 2020, Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale, con il quale si provvede ad una ulteriore stretta nella chiusura delle attività produttive, individuando, all'alegato che pubblichiamo, la lista delle attività che sono considerate essenziali al paese.

 


Cassa Integrazione in deroga: in attesa delle istruzioni

Il D.L. 18 del 17 marzo 2020, all'art. 22, introduce la Cassa Integrazione in deroga,  per quei datori di lavoro del settore privato, ivi inclusi quelli agricoli, della pesca e del terzo settore compresi gli enti religiosi civilmente riconosciuti, per i quali non trovino applicazione le tutele previste dalle vigenti disposizioni in materia di sospensione o riduzione di orario, in costanza di rapporto di lavoro.

 


Pubblicato il D.L. del 17 marzo 2020 n. 18

La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 70 del 17 marzo 2020, sancisce l’entrata in vigore del Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020, intitolato, Misure di potenziamento del Servizio Sanitario Nazionale e di sostegno economico di famiglie, lavoratori ed imprese connesse all’emergenza epidemiologica da CODIV-19.

 


Cassa Integrazione per tutti

Il D.L. n. 18 del 17 marzo 2020 (Dl Cura Italia) in corso di pubblicazione in Gazzetta Uffialiate, introduce la Cassa in deroga per tutto il territorio nazionale di cui usufruiranno le piccole aziende fino a 5 dipendenti .

 


Decreto Legge N. 18 del 17 marzo 2020. Cura a metà per l'Italia

Il D.L. n. 18 del 17 marzo 2020 (Dl Cura Italia) in corso di pubblicazione in Gazzetta Uffialiate, stabilisce la sospensione degli adempimenti fiscali dall'8 marzo al 31 maggio 2020.

 


Agenzia delle Entrate: sospensione per accertamenti e riscossioni

Sospese le attività di liquidazione, controllo, accertamento, accessi, ispezioni e verifiche, riscossione e contenzioso tributario da parte degli uffici dell'Agenzia delle Entrate a meno che non siano in imminente scadenza (o sospesi in base a espresse previsioni normative), con direttiva firmata dal direttore generale delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, a seguito del Dpcm dell’11 marzo 2020 per il contrasto alla diffusione del Coronavirus.

 


Dpcm 9 marzo 2020: misure di emergenza Coronavirus estese a tutta l’Italia

Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo Dpcm 9 marzo 2020 recante “Ulteriori misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale”: il DPCM pubblicato sull'edizione straordinaria della Gazzetta n. 62 del 9 marzo 2020; le disposizioni del decreto producono effetto dalla data del 10 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020.

 


Sospensione dei termini al 22 marzo 2020 nel contenzioso tributario

A decorrere da oggi lunedì 9 marzo e fino al 22 marzo 2020 sono sospesi tutti i termini per il compimento di qualsiasi atto che rientra nella giurisdizione tributaria, ai sensi dell’articolo 1 del Dl 11/2020 approvato dal Consiglio dei ministri e pubblicato sulla Gazzetta ufficiale domenica 8 marzo (entrato in vigore il giorno della sua pubblicazione).

 


Agenzia delle Entrate: Nuovo calendario scadenze fiscali

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 53 del 02.03.2020 il D.L. 9/2020, recante “Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”.