Prorogata scadenza imposte da Unico al 20 luglio 2020

Il Dpcm del 27 giugno 2020, pubblicato in Gazzetta ufficiale 162 del 29 giugno 2020, ha prorogato al 20 luglio 2020 i versamenti in scadenza oggi 30 giugno, e, di conseguenza, la scadenza del 30 luglio 2020, con lo 0,40% in più, si sposta al 20 agosto 2020 (tenendo anche conto della cosiddetta proroga feriale di agosto).

La proroga rdi 20 giorni iguarda solo i contribuenti che applicano gli indici sintetici di affidabilità fiscale (Isa) o che presentano cause di esclusione o di inapplicabilità dagli stessi, e gli altri “collegati” agli Isa, quali, ad esempio, i soci di società di persone e quelli delle società a responsabilità limitata in trasparenza o i collaboratori di imprese familiari, nonché i contribuenti forfettari e i minimi.

Per soggetti Isa, si intendono i contribuenti che, contestualmente esercitano, in forma di impresa o di lavoro autonomo, le attività economiche per le quali sono stati approvati gli Isa, prescindendo dal fatto che gli stessi applichino o meno gli Isa e dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito, per ciascun Isa, dal relativo decreto ministeriale di approvazione.

Per gli altri contribuenti, esclusi quelli sopra specificati, che beneficiano della mini–proroga al 20 luglio o al 20 agosto 2020, con lo 0,40% in più, resta al momento confermata la scadenza al 30 giugno, delle imposte e dei contributi dovuti per il 2019 e il primo acconto per il 2020, che scaturiscono dai modelli Redditi 2020, con possibile spostamento al 30 luglio 2020, con lo 0,40% in più.

La proroga al 20 luglio per i soggetti Isa e “collegati”, naturalmente cambierà anche l’agenda dei pagamenti dei Redditi 2020, per il 2019, per chi paga in modo rateale le somme dovute. A partire dalla seconda rata, si devono pagare gli interessi che decorrono dal primo giorno successivo alla scadenza della prima rata.

AT

Data del post: 30/06/2020

 

Condividi

Twitter Facebook Google Plus LinkedIn

Vuoi saperne di più su questo argomento? Contatta qui i nostri esperti

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del del D.Lg 196/03 *
Copia qui il codice di controllo