Tassa vidimazione libri sociali 2011 e ravvedimento operoso

 

La tassa è dovuta dalle società di capitali (Srl, Spa, Sapa), anche se in liquidazione ordinaria ed è pari a:

€ 309,87 se il capitale o il fondo di dotazione non supera al primo gennaio € 516.456,90;

€ 516,46 se il capitale o il fondo di dotazione supera al primo gennaio € 516.456,90.

Sono esonerate dal versamento le cooperative ed i consorzi non costituiti in società.

 

Il versamento dovrà essere effettuato utilizzando il nuovo modello F24 indicando il codice “7085” ed anno di riferimento “2011”.

In caso di omesso versamento la sanzione amministrativa prevista è dal 100% al 200%.

 

Ravvedimento

E’ possibile sanare il mancato versamento aderendo all’istituto del ravvedimento.

A partire dal 1° febbraio 2011 le sanzioni sono le seguenti:

·         Aderendo al ravvedimento entro il 15 aprile 2011, si dovrà versare la sanzione nella misura del 10%, oltre agli interessi nella misura annua del 1,5%.

·         Aderendo al ravvedimento dal 16 aprile 2011 al 16 marzo 2012, si dovrà versare la sanzione nella misura del 12,5%, oltre agli interessi nella misura annua del 1,5%.

 

La sanzione va versata con modello F23; codice ufficio: …, causale: SZ, codice tributo: 678T.

 

Professionisti specializzati in questo settore

shadow

Rag. Cerra Maurizio

catanzaro (CZ)
shadow

Dott.ssa Francesca Tranquilli

Fabrica di Roma (VT)

Invia qui il tuo quesito

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del del D.Lg 196/03 *
Copia qui il codice di controllo